Marina Piazza

Tempi moderni tempi condivisi

18.00

Collana: ,

 

Disponibile su
1000

800

1800

1800

1800

Descrizione

I paesi che hanno copertura di servizi sociali bassa, che presentano una minore disponibilità dei padri a prendere congedi parentali, dove le donne hanno un maggior carico di lavoro domestico, sono in Europa quelli con i tassi di occupazione femminile e di natalità più bassi. Paesi che rinunciano al proprio futuro. Questa è la fotografia dell’Italia. Il volume, a cura di Marina Piazza, è il resoconto puntuale del Primo Salone della Conciliazione tenuto a Siena nel 2007 e organizzato per dibattere di una tematica di grande attualità ancora poco conosciuta e sviluppata: la conciliazione tra tempi di lavoro e di vita.

Una questione che non è solo problema delle donne, ma dell’intera società e necessita di un vero e proprio “patto sociale di genere” che permetta di costruire una nuova e moderna società, a partire dai complessi temi della famiglia, dell’organizzazione del lavoro, di un nuovo stato sociale. Gli interventi dei massimi esperti nazionali provano a interpretare le opportunità offerte dalle normative comunitarie e nazionali, a definire una nuova cultura della conciliazione nelle aziende, nella pubblica amministrazione, nella società, nella consapevolezza che questi temi, spesso ignorati dalla politica, dall’opinione pubblica e dalla comunicazione di massa, riguardano la vita quotidiana lavorativa/familiare/personale di milioni di italiani.

Dettagli

Formato

15×21, ed ebook

Pagine

112

Anno

2008

ISBN

9788890309229

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Tempi moderni tempi condivisi”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *