Gianni Manghetti

Lacrime asciutte

14.00

Collana:

 

Acquista su
1200

1200

1400

1400

Descrizione

Questa è la storia di Lina, Melita, Corrada, Sofia e Marianna, “donne del popolo” vissute negli anni Quaranta in un borgo toscano. Erano case? Era vita, quella? “Non chiamatele case” – vengono a raccontarci – “sono quelle dei Casalini, sopra le balze, appiccicate le une accanto alle altre, le une rette dalle altre. E ditelo voi se è stata vita, la nostra”. Sono state queste donne a fare la storia del borgo, con le loro sofferenze, le loro illusioni, le loro speranze, attese e troppo spesso negate. L’autore le ha fatte risorgere, ma sono loro stesse a dire alle donne di oggi: “Anche noi siamo parte integrante della vostra storia. Siamo le donne dalle lacrime asciutte: quelle che piangevano dentro”.

Dettagli

Formato

13,5×21

Anno

2014

Pagine

192

ISBN

9788868790714

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Lacrime asciutte”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *