In offerta!

Valentina Lusini, Francesco Zanotelli, Sara Tagliacozzo, Maurizio Gigli

Di terra e di pietra

22.00 15.00

Collana:

 

Acquista su
1500

2200

2200

2200

Descrizione

Culture del lavoro e industria del travertino a Rapolano Terme

Terra e pietra, da sempre protagonisti nella vita economica ma anche sociale di comunità, quelle di Rapolano Terme e Serre di Rapolano, che del coltivare la terra e il travertino ne hanno fatto il tratto distintivo.

Frutto di una ricerca che unisce l’antropologia e la storia locale, il volume racconta come intorno a questi due elementi si sia sviluppata per tutto il Novecento una originale cultura del lavoro e dell’industria che ha finito per condizionare la vita quotidiana di piccoli e grandi imprenditori, lavoratori dipendenti, artigiani, contadini e donne.

Di terra e di pietra sono quindi le memorie di oltre cento anni, storie individuali e collettive di contadini e cavatori, passioni politiche e desideri di emancipazione che hanno contribuito allo sviluppo economico dei due paesi in provincia di Siena. Racconti personali si intrecciano così a storie di famiglie e imprese, dando vita a un volume preciso e dettagliato che, al rigore del saggio di ricerca, unisce le suggestioni della narrazione orale. Oggi, finalmente, anche scritta.

Completano il libro le fotografie, molte inedite, dell’archivio ‘Tradere’, progetto del Comune di Rapolano Terme che promuove la memoria del lavoro nelle cave di travertino.

Dettagli

Formato

15×21

Anno

2012

Pagine

400

ISBN

9788864332024

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Di terra e di pietra”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *