Gianni Manghetti

Gli annoiati

14.00

Collana:

 

Acquista su
1400

1400

1400

1400

Descrizione

“Come ti vedi?”.
“Normale, come me devo vede’?”

Roma, piena estate. Sui muri delle chiese appaiono scritte inneggianti all’Isis, mentre giovani donne vengono aggredite in pieno centro. Il terrorismo sembra arrivato nel cuore della Città Santa. Lo Stato dispone il coprifuoco. Ma sono solo le bravate compiute da una generazione di adolescenti senza più santi né eroi. Come i due coetanei che, invece, si sono resi protagonisti di un delitto efferato. Spetta all’anziano giudice, prossimo alla pensione, che si trova a giudicare i responsabili emettere una sorprendente sentenza per restituire speranza ad una generazione di annoiati. Un libro che pone molte domande sui nostri giovani, sulle responsabilità degli adulti, dello Stato, della scuola, della Chiesa, rispetto alla loro apatia e al bisogno di sentirsi vivi.

Dettagli

Formato

13,5×21

Anno

2018

Pagine

200

ISBN

9788896905203

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Gli annoiati”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *